• Emanuele Balduzzi

Autorizzazioni

Per poter lanciare il pallone ho bisogno di diverse autorizzazioni. C’è il rischio infatti che venga disturbato il volo di un aereo (di norma gli aerei viaggiano a circa 10 000 metri di altezza) causando danni con conseguenze che non voglio nemmeno immaginare. Per evitare tutti questi pericoli bisogna compilare l’allegato A dell’ATM-05, poi spedire il tutto alle varie Aeronautiche Civili e Militari (nel mio caso quelle di Padova, Abano Terme, Roma centrale e Milano), le quali mi rilasceranno in seguito dei pareri positivi per lo svolgersi di tale attività. In questo modo i vari aerei saranno avvisati che nel giorno da me prescelto, un pallone non pilotato solcherà il cielo dell’Italia del Nord.

Di seguito vi è un esempio di un’autorizzazione che ho ricevuto da Padova e Abano Terme



0 visualizzazioni

©2020 di Stratospace